Aggiornamenti importanti

Pagine di promozione culturale e turistica

lunedì 20 marzo 2017

Don Magloire festeggia i dieci anni di sacerdozio

Decimo anniversario di sacerdozio di don Magloire, programma della giornata
CAMPO DI GIOVE - Sabato 25 marzo 2017 la Parrocchia di Sant’Eustachio e la comunità di Cansano festeggeranno i dieci anni di Ordinazione sacerdotale di don Magloire.

Per l’occasione, il Parroco ha voluto che si approfondisse uno dei temi di pastorale a lui più cari, dando così il titolo ad una serie di trattazioni sul tema: “La bellezza del Matrimonio, cammino di esaltazione della gloria di Dio”.

Dalle 15:00 e fino alle 18:00 sono previsti gli interventi di:

Mons. Giovanni Lo Giudice, Ufficiale della Congregazione per i Vescovi, “Il sacramento del matrimonio nelle varie epoche culturali: aspetti storico-liturgici”

Mons. Michele Fiorentino, Difensore del Vincolo alla Sacra Rota Romana, “Approfondimento dell’amore coniugale e familiare in Amoris Laetitia”

Dott.ssa Giuseppina D’Ambrosio, Psicologa, “Il gioco delle autostima nella vita matrimoniale”

Mons. Dieudonné Dotonou, Segreteria dello Stato in Vaticano, “Matrimonio e sacerdozio: due doni divini di una vicendevole e arricchente complementarità”

Mons. Angelo Spina, Vescovo della diocesi di Sulmona-Valva, “Il matrimonio: un sacramento che converte e salva”.

Alle 18:15 ci sarà la celebrazione della S. Messa presieduta dal Vescovo Spina e, al termine, seguirà un momento di convivialità presso la sala parrocchiale.

Tutti sono invitati a partecipare a questa ricorrenza bella ed importante del nostro parroco.

mercoledì 8 marzo 2017

Campo di Giove, nevicate nelle ultime ore. Impianti aperti anche nei prossimi week-end

Campo di Giove, Viale Sulmona. Il paese dopo la nevicata
della notte tra lunedì 6 e martedì 7 marzo
CAMPO DI GIOVE - L’inverno di quest’anno si conferma lungo.

A pochi giorni dall’inizio della
primavera, il paese si ritrova con una trentina di centimetri di neve dopo la nuova nevicata iniziata la notte tra lunedì e martedì e terminata questa mattina.

Le strade sono praticabili, il Valico della Forchetta resta per il momento chiuso mentre risulta percorribile la strada del Bosco di Sant’Antonio.

La nuova neve consentirà l’allungamento della stagione turistica permettendo di sciare su piste totalmente coperte almeno per i prossimi week-end, contribuendo così al bilancio ragionevolmente positivo dopo il buon numero di presenze turistiche registrate nelle scorse settimane.